l'ipoteca per il mutuo

L'ipoteca deve essere considerata come una delle garanzie maggiormente utilizzate per la stipula di un contratto di mutuo di qualunque tipo esso sia. Con l'ipoteca infatti la banca o l'istituto finanziario che apre il mutuo usufruisce del diritto di prelazione sul bene in caso di ritardo nel pagamento delle rate, mancato pagamento delle rate o raggiungimento della situazione di inadempienza. La banca o la società finanziaria può cioè prendere possesso del bene e porlo in vendita forzata per ricavare i soldi che avrebbe dovuto ricevere dal cliente stesso.

L'ipoteca può essere posta su varie tipologie di beni

  • beni immobili di proprietà
  • diritto di godimento su beni immobili
  • beni mobili iscritti sui registri di stato come ad esempio automobili, navi e aerei nonché rendite dello Stato
ipoteca mutuo

Ovviamente avere l'ipoteca su uno di questi beni non comporta alcun tipo di cambiamento per coloro che effettuano regolari pagamenti. Il proprietario del bene rimane il cliente stesso che usufruisce di quel bene nel modo che preferisce.

Quando il bene di proprietà è un bene cointestato il cliente che apre il mutuo può ipotecare ovviamente soltanto la parte di sua proprietà.

L'ipoteca viene effettuata attraverso un'iscrizione ai registri immobiliari relativi al territorio su cui si trova quel determinato bene. Esistono tre diverse tipologie di ipoteca ossia l'ipoteca volontaria, l'ipoteca giudiziale e quella legale. Quando si parla però di ipoteca in relazione ad un mutuo si deve intendere l'ipoteca volontaria perchè è proprio colui che stipula il mutuo a dare come garanzia l'ipoteca in modo appunto volontario.

L'ipoteca ha una durata di 20 anni ma ovviamente se il mutuo è di durata più elevata è possibile effettuare il rinnovo dell'ipoteca per altri 20 anni. E' importante ricordare infine che l'ipoteca è fornita di un diritto chiamato diritto di sequela. Ciò significa che se il bene cambia proprietario l'ipoteca segue comunque quel bene.

Nel momento in cui il debito che è connesso a quella determinata ipoteca viene estinto anche l'ipoteca stessa cade perchè si tratta solo di una garanzia accessoria al mutuo che quando il mutuo è finito non ha più alcun senso di esistere.

Risorse online:

Informazioni e consigli sull'ipoteca per un mutuo: garanzia per la banca.

Articoli Correlati

Accollo Mutuo

Accollo Mutuo

l'accollo del mutuo Leggi tutto -> ..

Garanzie Mutuo

Garanzie Mutuo

le garanzie per il mutuo Leggi tutto -> ..

Requisiti Mutuo

Requisiti Mutuo

i requisiti per il mutuo Leggi tutto -> ..

Costi del Mutuo e Spese Notarili

Costi del Mutuo e Spese Notarili

i costi del mutuo e le spese notarili Leggi tutto -> ..

Mutuo

Mutuo

aprire un mutuo per acquistare una casa e non solo Leggi tutto -> ..

Mutuo a Tasso d'Interesse Misto

Mutuo a Tasso d'Interesse Misto

il mutuo a tasso d'interesse misto Leggi tutto -> ..