dal pagamento di servizi per un'azienda specifica al metodo di pagamento più diffuso al mondo

Se inizialmente i soldi in contanti sembrano essere adatti per qualsiasi tipologia di pagamento la situazione cambia nel momento in cui l'economia inizia a girare in modo sempre più vorticoso. Si inizia a sentire la necessità di mettere da parte i soldi in contanti ed ecco quindi che iniziano a girare assegni e cambiali. Questi strumenti di pagamento non soddisfano però le esigenze nè dei cittadini nè delle aziende e le banche iniziano a pensare a qualcosa di innovativo.

Già agli inizi del 1900 vengono introdotte le prime carte di pagamento. Nel 1914 infatti la Western Union introduce una carta con la quale è possibile pagare i servizi dell'azienda dilazionando la spesa nel tempo. L'esempio della Western Union viene seguito anche da altre aziende come ad esempio la General Petroleum Company per il pagamento dei servizi automobilistici o la AT&T per il pagamento dei servizi telefonici. Queste prime carte di pagamento devono senza dubbio essere considerate una rivoluzione ma sono ancora molto lontane dal concetto di carta di credito come la intendiamo oggi.

storia delle carte di creditoPer poter iniziare veramente a parlare di carte di credito è necessario attendere gli anni successivi alla seconda guerra mondiale e alla ripresa economica dell'America. Proprio in America infatti a partire dagli anni '50 si iniziano ad introdurre delle carte di credito simili a quelle che noi oggi conosciamo e possediamo.

è il 1951 quando la Franklin National Bank emette la carta di credito Charge-it Card, la prima carta di pagamento personale e nominale. La Charge-it Card riscuote subito un grande successo e il suo esempio viene seguito nel 1958 dalla Bank of America che emette l'American Express. Inizialmente si decide di rendere attiva l'American Express esclusivamente in California. La California degli anni '50 è senza dubbio il luogo ideale per questa tipologia di esperimento perchè è l'emblema dell'economia americana di quegli anni ossia di un'economia che si sta sviluppando e ingrandendo con energia e vitalità.  Sempre nel 1958 la Bank of America crea anche la prima carta revolving chiamata Bankamericard.

Il successo della Bankamericard è anche superiore a quello delle altre carte di credito tanto che nel 1968 altre banche decidono di emettere una nuoca carta per cercare di fare concorrenza alla Bankamericard. Viene emessa così la Mastercharge.

Tra gli anni '60 e gli anni'70 le carte di credito si diffondono sempre di più e e ne vengono emesse sempre nuovi modelli. Quasi tutte le carte di credito vengono però acquisite dai due circuiti Bankamericard e Mastercharge che cambieranno in seguito i loro nomi rispettivamente in Visa e in Mastercard e che provvederanno a dotare le carte di una banda magnetica per un loro più semplice utilizzo e riconoscimento.

Le carte di credito in italia arrivano solo nel 1958 con una carta del Diners Club ma ci vogliono ancora un pò di anni prima che la carta di credito venga accettata come metodo di pagamento in parte a causa della lentezza della ripresa economica dell'Italia e in parte a causa di una sorta di paura per i cambiamenti.

Solo con gli anni '70 anche in Italia le carte di credito iniziarenno a diffondersi in ogni strato della popolazione sino diventare il metodo di pagamento più diffuso al mondo.

Articoli Correlati

Circuiti delle Carte di Credito

Circuiti delle Carte di Credito

carte di credito visa, american express, master card, diners club international, JCB, maestro Leggi tutto -> ..

Funzionamento delle carte di credito

Funzionamento delle carte di credito

i dati identificati presenti sulla carta di credito Leggi tutto -> ..

Carte di Credito JCB

Carte di Credito JCB

le carte di credito giapponesi più famose del mondo Leggi tutto -> ..

Carte di Credito Usa e Getta

Carte di Credito Usa e Getta

le carte di credito usa e getta perfette per i pagamenti on line e come idee regalo Leggi tutto -> ..

Carte di Credito Gratuite

Carte di Credito Gratuite

le carte di credito gratuite Leggi tutto -> ..

Tipologie di Carte di Credito

Tipologie di Carte di Credito

carta di credito classica, prepagata, revolving, cobranded, carta di debito o bancomat Leggi tutto -> ..